Friday, June 1 20:30

Villa Finaly  – La Chancellerie des Universités de Paris La Sorbonne

Via Bolognese 120

Per fare una prenotazione, clicca qui.

 

Ensemble Eneide

Jessica Gould, soprano

Valerio Losito and Amie Weiss, violini

Romeo Ciuffa, flauti

Michele Carreca, liuto

Bettina Hoffmann, viola da gamba

Giulia Nuti, clavicembalo

Fatima Gozlan, ney

Janos Gerszon, oud

CARTAGINE CONQUISTATA

Sogni di Tunisi nell’Immaginario Barocco

Un progetto originale di Salon/Sanctuary Concerts

Un tempo, la capitale dell’attuale Tunisia era la leggendaria città di Cartagine, la cui regina Didone venne amata e poi abbandonata da Enea, destinato dal fato a fondare Roma; la vicenda ha ispirato innumerevoli capolavori musicali dal barocco a Berlioz. Nel programma odierno, le cantate barocche dedicate alla storia della regina cartaginese si alternano a Taksim, una forma di improvvisazione araba: due ensemble storicamente informati – l’uno occidentale e l’altro tunisino – condividono la ribalta ed esplorano da un’angolazione inedita sia la figura della regina umiliata sia la regione nordafricana, entrambe sfruttate eppure capaci di accendere la fantasia nell’immaginario occidentale.

Musiche di Cavalli, Couperin, DeVisée, Legrenzi, Montéclair, Purcell, e Strozzi.

© 2023 by Name of Site. Proudly created with Wix.com